Dossier digitale Blockchain applicato nell'industria automobilistica italiana

Mar 21, 2019 at 14:08 // News
Author
Coin Idol
ACI ed EY hanno iniziato a sviluppare un dossier sui veicoli digitali che consente agli utenti di certificare il ciclo di vita dei loro veicoli.

Digital Vehicle Dossier consente agli utenti di certificare il ciclo di vita dei loro veicoli. Il progetto guarda principalmente alla blockchain per comprendere la prima applicazione automobilistica di questa natura. L'App sarà presto disponibile tramite App Store iOS e Android.

Questa è la prima App per smartphone che consente agli automobilisti di ottenere la certificazione dei propri veicoli indipendentemente dal modello o dalla marca. Consente inoltre all'intera comunità automobilistica di interconnettersi, offrendo agli operatori la possibilità di scambiare dati in un ambiente più sicuro.

La contabilità distribuita crea un ambiente sicuro   

Il dossier consente di certificare il ciclo di vita del veicolo tramite la notarizzazione virtuale delle informazioni in una struttura distribuita che consente la creazione di una rete di interoperabilità. L'app consente inoltre di creare un nuovo servizio a valore aggiunto come la trasparenza sul mercato, la nuova certificazione di audit, l'autocertificazione chilometrica e lo sviluppo di nuovi articoli con varie compagnie di assicurazione.  

Al momento, solo il 33% dei clienti in Europa riceve dati sulla cronologia dei servizi del veicolo. L'Italia ha una vasta gamma di vendite di macchine usate che vanno dal 5% al ​​12%, quindi nel caso in cui manomettano il contachilometri, il paese subisce un danno economico di circa 9,6 miliardi.   

Solo in Italia, il mercato dei pezzi di ricambio falsi ha raggiunto un tasso del 10% annuo. Il contachilometri è stato manomesso in oltre 2.500.000 veicoli usati nel 2018. Il dossier sui veicoli con certificazione blockchain migliorerà le esperienze di mercato dal momento che i dati non saranno manomessi.   

All'inizio di questo mese, l'industria ha iniziato ad adottare la tecnologia blockchain scegliendo di utilizzare una tecnologia ibrida per elaborare un numero ingente di transazioni, con l'obiettivo di creare l'ecosistema dell'interoperabilità.   

Blockchain va oltre la criptovaluta   

L'Italia ha recentemente esaminato vari casi d'uso della tecnologia blockchain per implementare tutto il suo potenziale dirompente in diversi settori. Secondo lo studio " Risolvere il paradosso Blockchain in Transportation & Logistics", blockchain può potenzialmente risolvere nove problemi di masterizzazione nel settore dei trasporti e della logistica. 

All'inizio di questo mese, il MISE italiano ha annunciato il suo progetto pilota per garantire la tracciabilità dei prodotti Made in Italy con tutti i vantaggi del libro mastro distribuito. L'iniziativa si occuperà di tessili, materie prime, agricoltura e altre industrie in cui la tracciabilità della catena di approvvigionamento è una questione importante.   

Tra gli altri casi d'uso che l'Italia ha riscontrato per tecnologia blockchain ci sono il voto elettronico, la notarile, il settore energetico ecc.

Puoi leggere questo articolo in inglese segui il link:  https://coinidol.com/italian-auto-industry/