Sostenere e sfruttare le opportunità della Blockchain in Italia

Nov 11, 2019 at 08:57 // News
Author
Coin Idol
Blockchain in Italia

Blockchain, contratti intelligenti e meccanismi di incentivazione sulle criptovalute hanno una grande capacità in termini di sostenibilità ambientale e sociale in Italia, tuttavia, è necessario tenere presente che la tecnologia è solo uno strumento e che solo se correttamente applicata faciliterà davvero l'adozione di "Verde" e giusto. Esaminiamo quindi le opportunità offerte dalla tecnologia di contabilità distribuita (DLT).

Trasparenza

La Blockchain ha tutto ciò che serve per offrire uno straordinario grado di trasparenza, con un database distribuito in cui vengono conservate copie immutabili e crittografate dei dati su ciascun computer (nodo) del sistema.

Ciò consente alle persone coinvolte, o altrimenti senza fiducia, di partecipare a transazioni P2P quasi regolari. Questo tipo di trasparenza ha diversi usi lungo la catena di approvvigionamento di prodotti o servizi tangibili e in contesti formali, per ridurre la corruzione e aumentare gli obblighi.

Catena di fornitura

Questi denotano un sistema poliedrico di corpi distanti e distinti che scambiano merci, pagamenti e informazioni attraverso un paesaggio vivace e in costante evoluzione.

È chiaro come il design primario delle catene di approvvigionamento abbia ampie somiglianze con il modo in cui viene realizzato il DLT, ed è così che le chiavi centrate sulla tecnologia Blockchain possono aiutare a tracciare l'origine dei prodotti lungo l'intero processo logistico, per identificare inequivocabilmente i materiali di un bene, comprese informazioni come la quantità, la qualità e la fonte del materiale.

Inefficienze istituzionali

La blockchain può alleviare i difetti istituzionali garantendo allo stesso tempo la chiarezza del processo, limitando le frodi, la corruzione e l'incertezza, come la tracciabilità dei contributi e la corruzione statale.

Riduzione della burocrazia e dei costi di transazione

Accordo incentrato sulla DLT e contratti intelligenti possono aiutare a ridurre gli esborsi delle transazioni e la burocrazia in diversi settori, presentando molte nuove applicazioni nella governance, nel valutare il governo e l'effetto delle politiche attuate, come l'aggiunta di tutti coloro che non possono avere un conto bancario e che non sono in grado di ottenere documenti di identificazione, favorendo la disintermediazione e riducendo così le irregolarità del potere.

Governance, valutazione governativa e impatto delle politiche attuate

In questa particolare area, la DLT è in grado di offrire soluzioni che donano a: prevenzione delle emissioni di carbonio; VIA e strumento di governance internazionale; inoltre, pratiche amministrative sottili.

Inclusione della popolazione priva di documenti e senza conto bancario

La tecnologia Blockchain è in grado di risolvere in modo efficace parte del problema consentendo soluzioni di verifica abbinate, condivise e autonome ed eliminando la necessità della verifica delle transazioni da parte di terze parti costose come istituti finanziari e altre organizzazioni a causa della sua natura P2P.

Disintermediazione e riequilibrio delle asimmetrie di potere

L'uso della tecnologia Blockchain è anche osservato come un mezzo di sviluppo che può vestire le persone e dissipare le asimmetrie del potere e delle informazioni, sostituendo alcuni aspetti delle istituzioni di compensazione o delle istituzioni governative con un contratto intelligente.

Incentivo al comportamento sostenibile attraverso l'emissione di specifiche criptovalute

Il criptovaluta originale Bitcoin, in primo luogo, e le regole e i regolamenti di governance di tutti gli altri ecosistemi fondati sulla circolazione dei token di utilità, nati allora, hanno presentato una nuova forma di creazione di valore condiviso, in cui un gruppo di partecipanti concorda su un obiettivo particolare e valore è formato e allo stesso tempo condiviso quando gli attori dimostrano di aver aggiunto qualcosa a questo obiettivo.

Show comments()