La Regione Lombardia adotta Blockchain nella Pubblica Amministrazione

Aug 25, 2019 at 15:44 // News
Author
Coin Idol
Ora sono necessari al massimo 10 minuti per l'intera procedura amministrativa. Ciò ha reso la regione Lombardia all'avanguardia della blockchain e dell'implementazione di criptoasset.

Il Comune di Cinisello Balsamo nella Città Metropolitana di Milano, Lombardia, Italia, ha iniziato ad adottare la tecnologia blockchain nella pubblica amministrazione (PA). Ora sono necessari al massimo 10 minuti per l'intera procedura amministrativa. Ciò ha reso la regione Lombardia all'avanguardia della blockchain e dell'implementazione di criptoasset.

Nel settembre 2018, Cinisello Balsamo, ha iniziato a esplorare la tecnologia con "Nidi gratis", un'iniziativa a sostegno del benessere. La registrazione e la conferma delle informazioni richiede in realtà circa 2 - 10 minuti, producendo un'accelerazione dei processi amministrativi.

L'obiettivo principale è quello di semplificare e accelerare l'accesso al servizio eliminando oltre il 70% della burocrazia. Questa è una delle prime prove di tecnologia di contabilità distribuita (DLT) stimolata da una PA che può significare un passo estremamente significativo per la rapida crescita della blockchain in tutte le regioni del paese.  

Mettere l'Italia in cima   

A disposizione dei residenti di Cinisello Balsamo, saranno rese disponibili un'app web gratuita e un'app mobile che controllerà automaticamente, attraverso una piattaforma sicura per lo scambio di informazioni basato su DLT o blockchain, il possesso di tutti i requisiti per l'azzeramento tassa del nido. Il possibile coinvolgimento nella chiamata sarà immediato e i certificati verificati sulla blockchain saranno immediatamente disponibili nei portafogli personali.  

Il passaggio a DLT era previsto da una risoluzione sanzionata su proposta della Silvia Piani. La disposizione è già stata applicata dall'amministrazione comunale e dal protocollo d'intesa tra il vicepresidente lombardo Fabrizio Sala, l'assessore regionale all'innovazione Silvia Piani e il sindaco Giacomo Ghilardi, è stato firmato.  

Queste due regioni hanno lavorato insieme per mettere l'Italia sulla mappa quando si tratta dell'applicazione di tecnologie dirompenti che coinvolgono internet di cose, blockchain, criptovaluta, contratti intelligenti, ecc. A metà luglio, Cinisello e la Lombardia hanno firmato ufficialmente un protocollo d'intesa implementare blockchain, oltre a fissare un obiettivo per il lancio della prima applicazione di test dell'innovazione.  

L'Italia ha altre regioni che stanno cercando di esplorare il potenziale del libro mastro distribuito. Ad esempio,  Napoli sta esplorando la possibilità di condurre elezioni usando un sistema di voto elettronico basato su blockchain. All'inizio di quest'anno, Milano è stata incoronata la "capitale italiana dell'innovazione" e ora parliamo di una legislazione in materia di smart contract e DLT in corso. C'è molto ottimismo che con questo ritmo di adozione, l'uso dell'adozione si diffonderà in tutte le parti del paese.

Show comments()