Proof of Formulation per monopolizzare il mercato delle Dapps Blockchain

May 25, 2019 at 12:19 // News
Author
Coin Idol
Ci sono molti progetti che hanno cercato di fare cambiamenti rivoluzionari nella blockchain.

Non c'è dubbio che blockchain e la tecnologia ledger distribuita (DLT) sono una tecnologia dirompente che ha introdotto una serie di casi d'uso e applicazioni da metodi centralizzati a metodi decentralizzati. Prima del 2008, le persone non erano abituate a valute digitali decentralizzate come Bitcoin (BTC), Ether (ETH), Ripple (XRP), ma ora le persone usano, conoscono o sentono parlare di loro. Alcuni importanti sistemi di blockchain sono stati usati per condurre diverse attività, ma la proof of formulation sembra prendere il sopravvento sul mercato  esistente delle dapps.

Ci sono molti progetti che hanno cercato di fare cambiamenti rivoluzionari nella blockchain, come le blockchain di terza generazione, attraverso le radici dei sistemi pre-esistenti, nel prendere il grado futuro di implementazione nell'ecosistema della moneta digitale.

PoF, PoS, PoW e derivati del PoS

Un nuovo strumento di consenso soprannominato Proof of Formulation (PoF) raffina le inadeguatezze di alcuni dei principali sistemi tra cui il proof of Work (PoW), il Proof of Stake (PoS) e il derivato del meccanismo POS (dPoS).

PoW è un protocollo con lo scopo di prevenire attacchi cibernetici tra cui DDoS (distribuzione denial-of-service) che esaurisce le risorse del sistema informatico attraverso l'invio di una moltitudine di richieste fasulle. Il concetto di PoW è nato prima di Bitcoin, la criptovaluta leader mondiale.   

PoS è un metodo diverso, sicuro, per verificare le transazioni e realizzare l'accordo decentralizzato. Sì, è anche un algoritmo e condivide lo stesso obiettivo di PoW, sebbene il processo necessario per raggiungere l'obiettivo sia in qualche modo diverso. La prima criptovaluta ad utilizzare il metodo PoS è stata Peercoin nel 2011, quindi ha seguito altri criptoasset come ShadowCash, Qora, BlackCoin, Nav Coin, Nxt e altri.  

Questo nuovo algoritmo PoF può aiutare a ridurre l'esborso indebito di energia più la lenta velocità delle transazioni effettuate al secondo, e può anche unirlo in un unico protocollo che consente di ottenere sia inadeguatezze delle reti blockchain della precedente coorte o generazioni.

Il PoF consente anche una rapida creazione e diffusione di blocchi con l'aiuto di un ordine accettato tra i membri della creazione di blocchi, che sono creati da due gruppi noti, cioè un gruppo di sincronizzazione più il gruppo di generatori.

Vantaggi della PoF e come funziona

Questo particolare algoritmo consente agli utenti di eseguire un elevato numero di TPS, normalmente nella gamma di 20.000 TPS, e ciò potrebbe aiutare a potenziare l'utilizzo della blockchain e la creazione di dapps, sia industrialmente (tecnologicamente), sia in modo ricreativo o entrambi.   

In PoF, la creazione di blocchi viene effettuata in una sequenza selezionata in cui ogni membro del sistema ha la possibilità di produrre blocchi, in modo tale che lo stimolo dei costi impliciti e la ricompensa per l'estrazione siano sicuri e garantiti durante l'esercizio. Questo particolare metodo innovativo cerca di evitare l'insoddisfazione per la carenza di incentivi e lo spazio di fork non richiamate della catena.   

In generale, questo nuovo particolare tipo di sistema tecnologico blockchain ha la capacità di trasformare e dominare il mercato dapps a livello globale. Inoltre, viene proiettato il mercato dapps che è l'effettiva generazione di valori fisici per le valute digitali e la tecnologia blockchain, a condizione che il loro problema di scalabilità sia completamente risolto.

Puoi leggere questo articolo in inglese segui il link:  https://coinidol.com/blockchain-dapps-market/