Nestlé usa la Blockchain per tracciare latte e olio di palma

Jul 08, 2019 at 13:12 // News
Author
Coin Idol
La società svizzera di alimenti e bevande globale Nestlé ha annunciato un progetto a base di blockchain che prenderà forma nel settore alimentare italiano con latte e olio di palma.

La società svizzera di alimenti e bevande globale Nestlé ha annunciato un progetto a base di blockchain che prenderà forma nel settore alimentare italiano con latte e olio di palma.

Oggi, quando parliamo della blockchain e della tecnologia ledger distribuita (DLT), la maggior parte delle persone in Italia e nel resto del mondo devia immediatamente le loro menti verso pagamenti e transazioni alimentate da Bitcoin, Libra e altre criptovalute popolari, e dimentica che esegue una varietà di funzioni, tra cui la certificazione dell'origine delle materie prime destinate al settore automobilistico o tessile, la lotta contro i medicinali contraffatti, il monitoraggio e la tracciabilità dei prodotti dal loro punto di produzione fino al consumatore finale in modo trasparente, immutabile e sicuro.

Innovazioni tecnologiche per cambiare la nostra vita

Il programma DLT di Nestlé utilizzerà la tecnologia blockchain per tracciare l'origine del latte fornito dagli allevatori neozelandesi e dai depositi mediorientali. Successivamente lo stesso approccio verrà applicato anche all'olio di palma ottenuto da fonti americane, secondo la dichiarazione comunicata durante il lancio dell'iniziativa.

L'Italia ritiene che questo sia un altro importante passo avanti nel percorso di innovazioni volte a rendere completamente trasparente la filiera del paese, innalzando il livello di trasparenza e responsabilità nella produzione globale.

Diversamente da quanto è stato fatto in passato con altri simili progetti di blockchain sperimentali, questa volta Nestlé ha deciso di non dipendere dalla blockchain di Food Trust di IBM, ma piuttosto da OpenSC, sviluppato dalla più grande organizzazione di conservazione ambientale WWF Australia e The Boston Consulting Group Digital Ventures, una società di investimento e di incubazione aziendale.

Cambiare il volto del settore alimentare 

Operazioni di questo tipo possono costituire per Nestlé un'opportunità per quanto riguarda il ritorno dell'immagine, per le tenacità di marketing e promozione del marchio, vedere come l'offerta di materie prime, in particolare l'olio di palma, è da tempo al centro di discussioni e campagne ambientali in Italia, perché dell'impatto sulle regioni interessate e sui loro abitanti.

Quando si parla di industria alimentare in Italia, la tecnologia blockchain viene ampiamente utilizzata in molti modi diversi. Ad esempio, attualmente viene utilizzato per aumentare la qualità della tracciabilità degli alimenti, utilizzato negli alimenti per l'infanzia per migliorare la sicurezza, utilizzato per rintracciare pollo, frutta e verdura nei supermercati, creato più posti di lavoro e opportunità di lavoro nel paese.