Il Nasdaq Lancia I Bitcoin Futures Anche Con Mercato In Discesa

Dec 22, 2018 at 00:00 // News
Author
Coin Idol

Secondo due fonti professionisti del campo, Nasdaq Inc. sta procedendo con un piano di quotazione dei futures Bitcoin (BTC), scommettendo sull'interesse continuo nonostante la drammatica caduta nel campo delle criptovalute degli ultimi 12 mesi.

Due persone hanno rivelato che il Nasdaq ha lavorato duramente per far fronte alle preoccupazioni del regolatore degli scambi di prima importanza degli Stati Uniti, la Commodity Futures Trading Commission, prima di rendere disponibili i contratti. L'operatore di cambio di New York vuole iniziare il trading nel primo trimestre dell'anno prossimo, come rivelato da una delle due fonti.

Processo Di Revisione Migliorato

I futures di BTC hanno affascinato velocemente il mondo finanziario e invocato resistenza da parte dei grandi broker di derivati ​​quando CBOE Global Markets Inc. e CME Group Inc. hanno applicato un esercizio di autocertificazione accelerato per introdurre i loro contratti sul mercato a dicembre 2017 al culmine della mania globale delle criptovalute. 

A dispetto delle grandi speranze che i Futures Bitcoin introdurrebbero una nuova epoca di investimenti istituzionali in moneta digitale, il trading su questi è stato contenuto e il valore di Bitcoin è sceso da quasi $ 20.000 a poco più di $ 3.500 in un anno.

Dopo che CBOE & CME hanno elencato i loro contratti, la CFTC ha dichiarato un esercizio di revisione migliorato per gli scambi, nella speranza di giungere ad elencare i derivati di criptovalute.

Approvazione SEC Per ETF Bitcoin

Nel gennaio 2018, Adena Friedman, CEO di Nasdaq, ha rivelato che lo la piattaforma di exchange stava misurando come differenziare i suoi piani da contratti già forniti da altri  contendenti. I Futures del Nasdaq dovranno essere basati sul prezzo di Bitcoin su molti exchange “spot”, come constatato dalla Van Eck Associates Corp. La CME utilizza i prezzi di quattro mercati principali, mentre CBOE utilizza i prezzi di un solo mercato.

A parte questo, Van Eck ha faticato a ottenere l'approvazione della SEC per un ETF per criptovalute.

Il Nasdaq non è l'unico che sta spingendo derivati BTC. Secondo un rapporto Bloomberg, il proprietario del NYSE, ICE Inc., ha rivelato la scorsa settimana che distribuirà i propri contratti a partire da giovedì 24 gennaio 2019.

I funzionari del Nasdaq si sono rifiutati di commentare la questione. Una persona che rappresenta Van Eck e un portavoce della CFTC non hanno reagito al commento.


Puoi leggere questo articolo in inglese segui il link - https://coinidol.com/nasdaq-to-roll-out-bitcoin-futures/