Italia: il comitato del Senato fa un passo avanti sui regolamenti Blockchain

Feb 01, 2019 at 15:32 // News
Author
Coin Idol
La Repubblica italiana ha proseguito con il suo piano per integrare la tecnologia blockchain nell'economia del territorio

La Repubblica italiana ha proseguito con il suo importante piano per integrare la tecnologia blockchain nell'economia del paese. Questo sforzo è stato concretizzato dal rilascio del primo regolamento sulla tecnologia blockchain del Paese, secondo TPI News - un media italiano.

Il regolamento è stato approvato dal Comitato per gli affari costituzionali e le opere pubbliche del Senato italiano. Il decreto ha apportato alcune importanti modifiche alla regolamentazione che erano state suggerite in precedenza.   

Il regolamento passerà quindi al Senato per ulteriore approvazione. La legislazione è stata formata con applicazioni miste e con varie considerazioni. Una particolare area è l'utilizzo delle tecnologie blockchain nel campo della conservazione dei registri.   

Potenziamento dell'e-government   

L'Italia è una delle parti in causa tra i paesi dell'Unione Europea che si sono distinti per sposare le tecnologie blockchain nell'economia. Questi paesi si trovano tutti intorno al Mediterraneo. La promessa è che la blockchain fornirà lo slancio necessario alle loro economie.   

L'adozione porterebbe al miglioramento dei servizi di e-government. Oltre a ciò, migliorerebbe la trasparenza nel modo in cui operano le istituzioni pubbliche. Allo stesso tempo, ridurrebbe l'onere amministrativo e garantirebbe un miglioramento delle collezioni doganali. Inoltre, migliorerebbe in gran parte l'accesso alle informazioni pubbliche.   

Una commissione legale per l'economia digitale e la società dell'Unione europea ha avuto un ruolo piuttosto significativo riguardo alla tecnologia del libro mastro distribuito (DLT). Tutti i servizi pubblici inizieranno a utilizzare la DLT nelle loro operazioni nel prossimo futuro. Il DLT rappresenta un'opportunità eccezionale per lo stato dell'UE e li avrebbe indotti a riconsiderare le loro strutture e i loro sistemi di informazione.   

Contribuirebbe ulteriormente a rafforzare la fiducia dei clienti e salvaguardare le informazioni personali. La tecnologia blockchain produrrà nuovamente nuove grandi opportunità di business. Per cominciare, creerebbe nuovi settori di leadership, che andrebbero a vantaggio dei servizi pubblici, delle imprese e dei cittadini dell'UE in generale.   

Alta attenzione al regolamento   

Il commissario ha rivelato che la coalizione costituita dai paesi dell'UE consentirebbe alle nazioni di operare con l'UE per trasformare il potenziale enorme della DLT in servizi migliori per i cittadini.   

Nel caso in cui il Senato approvi questi nuovi regolamenti, il governo italiano pianificherà di iniziare a utilizzare la tecnologia blockchain per fornire servizi governativi. Tornando indietro nel tempo, l'Italia ha selezionato un comitato consultivo composto da 30 membri mirando in particolare alle tecnologie di blockchain e intelligenza artificiale.   

I paesi di tutto il mondo stanno lavorando duramente per adottare il regolamento DLT. Questo è fatto per garantire investimenti in blockchain e anche promuovere e potenziare l'innovazione. Il governo è ottimista sul fatto che offrirà un significativo aumento e una crescita all'economia.   

Anche la tecnologia si è rivelata eccezionale per proteggere i clienti dalle frodi. In Cina, le cryptovalute sono state vietate, ma il paese è andato avanti per accogliere e supportare la tecnologia blockchain. Paesi come Malta e la Svizzera hanno sviluppato una regolamentazione che li ha resi i paradisi delle startup DLT.   

Recentemente, Coinidol ha riferito che il governo italiano ha lanciato l'associazione "Italia4Blockchain" per coinvolgere i giocatori della comunità nell’ecosistema blockchain. L'associazione è stata ufficialmente lanciata il 31 gennaio a Milano.

L'Italia ha anch’essa avviato la sua blockchain, una tecnologia nascente per contribuire allo sviluppo di "Smart City Project", come rivelato da Coinidol. L'implementazione della tecnologia aiuterà le aziende a risparmiare più di $ 50 miliardi all'anno all'inizio e circa $ 500 miliardi all'anno dopo che le reti DLT hanno colpito il mercato di massa.

Puoi leggere questo articolo in inglese segui il linkhttps://coinidol.com/italy-senate-committee/