Distopia su criptovaluta di Facebook: è la fine della libertà?

Sep 17, 2019 at 14:44 // News
Author
Coin Idol
I cartelli Big Tech della Silicon Valley stanno cercando di creare un futuro che consentirà di monitorare e regolare ogni fase degli utenti cripto.

Uno dei grandi vantaggi che Bitcoin ha è che è decentralizzato, e quindi non controllato da alcuna agenzia centrale. La criptovaluta offre eccezionali capacità di contrastare e comandare ciò che gli individui fanno e affidare tale autorità a poche persone o società non è solo estremamente pericoloso ma anche pericoloso.

I cartelli Big Tech della Silicon Valley stanno cercando di creare un futuro che consentirà di monitorare e regolare ogni fase degli utenti cripto. Probabilmente a Facebook verrà data la massima supremazia su ciò che gli utenti possono fare  o no con i loro token e questo sarà uguale a un anti-utopia. In generale, la moneta di sorveglianza totale sarà una distopia se governata da qualsiasi persona, azienda o governo.

La libra supererà i Bitcoin?  

Facebook deve rendere evidente che non intende competere con banche tradizionali, Visa, PayPal, Mastercard o carte di credito e altri servizi di pagamento, ma assumere completamente il controllo dei clienti con trasferimento monetario.  

Ciò, tuttavia, potrebbe portare un'intimidazione a regimi, banche centrali e cani da guardia finanziaria, e queste agenzie hanno effettivamente cercato di reagire inserendo una forte pressione sul principale fornitore di servizi di social network Facebook. La società ha rivelato che farà del suo meglio per modificare il sistema in base alle esigenze dei legislatori di maggioranza allo scopo di ottenere il loro appoggio.

Pertanto, ciò implica che si assicurerà che impieghi le competenze scientifiche complete per garantire che gli utenti non agiscano in contrasto con ciò che il governo vuole. Alla fine, ciò porterà a una struttura di sorveglianza totale che non è pensabile che le banche centrali possano fare o provare a fare. 

Privacy minacciata  

I cartelli Big Tech della Silicon Valley usano la loro supremazia su gigantesche reti di comunicazione come Twitter, ecc. Per silenziare le voci con cui differiscono per le esigenze politiche o per la direttiva delle autorità finanziarie.  

Se quadri e strategie simili devono essere implementati con la nuova criptovaluta Libra di Facebook, ciò implicherà che saranno in grado di raccogliere tutte le transazioni che i clienti fanno per costruire un profilo delle loro prestazioni e requisiti, e se abbandonano la traccia raccomandata da all'organismo responsabile, verrà loro impedito l'accesso al sistema. Per questo motivo, chiunque, organizzazione o azienda che desideri libertà economica e privacy, dovrebbe cercare di scoraggiare i piani della Bilancia di monopolizzare lo spazio delle criptovalute.

Show comments()