9 Vantaggi principali che la criptovaluta ha in più della carta di credito

May 04, 2020 at 11:32 // News
Author
Coin Idol
Vantaggi odierni delle criptovalute sulle carte di credito per effettuare pagamenti e svolgere altre operazioni

Gli ultimi aumenti delle tasse sulle carte di credito hanno generato un dibattito sui vantaggi comparati dell'uso di criptovalute come Bitcoin, Ripple, Ethereum e altri.

Alcune grandi aziende come Overstock, vedono i risparmi derivanti dall'elaborazione di pagamenti in valuta digitale, ma questo non influenza e convince tutti gli utenti del settore delle criptovalute, in questa particolare fase, le carte non sono ancora un'alternativa migliorata e più salutare per gli utenti.

Ecco alcuni dei motivi per cui le carte di credito sono attualmente una tecnologia di pagamento mediocre, nel decennio in cui la tecnologia per i pagamenti in valuta digitale risulta essere molto sofisticata.

Le crypto non addebiteranno commissioni elevate di elaborazione

Diversi commercianti utilizzano quantità minime di acquisto per eludere l'elevato costo delle spese di elaborazione, offrendo quindi il vantaggio in contanti per piccoli acquisti. Essere in grado di pagare una frazione di un centesimo praticamente per qualsiasi tipo di pagamento, dà un grande vantaggio alle crypto, nella misura in cui il passaggio alla valuta tradizionale lascia comunque un tasso più favorevole per il destinatario rispetto all'utilizzo delle carte di credito.

Le carte sono intrinsecamente vulnerabili ai furti e ai compromessi

Le carte di credito sono un metodo di pagamento intrinsecamente insicuro. Durante l'utilizzo delle crypto, i destinatari devono solo mostrare i loro indirizzi commerciali (chiave pubblica) e il cliente deve avviare un pagamento utilizzando una chiave privata. Il destinatario non ha pieno accesso ai fondi del cliente fino al completamento del pagamento. Ma con le carte di credito, il cliente concede l'accesso al suo saldo totale al destinatario e spera solo che l'accesso non venga abusato. Il furto di numeri, la truffa, gli scammer di carte e altri possono indurre il cliente ignaro a vedere un importante compromesso dei loro fondi. Per rubare con successo le loro crypto, un ladro deve compromettere la sicurezza dell'utente, un problema che è più complesso.

Le crypto non possono essere bloccate o facilmente confiscate

Con le criptovalute, i pagamenti non verranno mai bloccati e i saldi non saranno mai sequestrati e confiscati. I pagamenti possono anche essere effettuati senza restrizioni e i saldi non vengono mai sequestrati a distanza, richiedendo evidenti e diretti furti da recuperare, il che non è il caso delle carte.

Le criptovalute non hanno periodo di attesa o processo di registrazione

Creare un nuovo account o ottenere una nuova carta di credito per effettuare acquisti è un processo importante che richiede un sacco di scartoffie e molto tempo. Ma con le Crypto, diventare un nuovo utente richiede solo il download di un'app.

Le carte hanno requisiti di identità associati

Le carte di credito sono regolarmente legate all'identità del mondo reale di un utente e qualsiasi documentazione correlata. Le barriere di identità possono portare problemi reali durante le transazioni finanziarie. Molti fattori possono contribuire notevolmente alla mancanza di documentazione sufficiente, che va dallo stato dell'immigrazione al collocamento errato di documenti, età e altro. Dall'altro lato, il denaro e la criptovaluta possono essere utilizzati da qualsiasi individuo, in qualsiasi momento, in angolo, senza barricate. 

Le cryptovalute hanno bisogno del tuo permesso per prendere i tuoi soldi

Tutti i pagamenti e trasferimenti con cryptovalute sono condotti con il pieno permesso del titolare. Il destinatario da un lato deve mostrare l'indirizzo di ricezione e il titolare deve anche avviare attivamente il pagamento. Tuttavia, durante l'utilizzo delle carte di credito, i destinatari conserveranno regolarmente il numero della carta in archivio e potranno successivamente avviare un addebito a proprio piacimento, quindi rimuovere (prelevare) il denaro dell'utente dal suo account senza il suo permesso o consenso.

Le crypto non registrano ogni tuo acquisto da condividere con gli inserzionisti

Le ditte di carte di credito raccolgono le informazioni sull'acquisto dei clienti e le condividono con inserzionisti pertinenti come Google che abusano quindi della privacy del cliente. Nel mondo crypto, tuttavia, manca di una connessione diretta con l'identità del cliente, e alcune monete come Dash hanno fatto un passo in avanti per far avanzare le funzionalità di privacy per oscurare origini di pagamento al fine di gestire il collegamento tra i pagamenti e l'identità. Pertanto, la privacy dei consumatori è maggiore quando si utilizzano le criptovalute rispetto alle carte di credito durante l'acquisto.

Le carte possono cambiare arbitrariamente tasse o termini

A causa del decentramento, nessun giocatore può modificare arbitrariamente o casualmente le condizioni di utilizzo, nonché i termini e le tariffe. Le banche e le aziende di carte non ne hanno, possono aumentare o aggiungere quote per capriccio, lasciando quindi meno opzioni a clienti e destinatari.

Le carte non possono fare il peer-to-peer in modo efficiente

Le carte sono create come tecnologia di merchant-facing e, mentre esistono diverse app di pagamento e di banking, c'è ancora un grosso problema di cross-compatibilità. Ma mentre usi la criptovaluta, la stessa app che usi per pagare un amico è la stessa app che userà per acquistare una pizza o una tazza di caffè.

Puoi leggere questo articolo in inglese segui il link:  https://coinidol.com/major-advantages-cryptocurrency/

Show comments(0 comments)