È stato lanciato un acceleratore Blockchain per puntare a giganti come la Juventus

Apr 07, 2019 at 15:28 // News
Author
Coin Idol
Il progetto includerà un programma di accelerazione che durerà 14 settimane e più di 10 startup provenienti da diverse parti del mondo.

Una società con sede in Israele che si concentra sull'innovazione tecnologica nel mondo dello sport, ha ufficialmente dichiarato il lancio del primo acceleratore di blockchain sportivo. Il progetto includerà un programma di accelerazione che durerà 14 settimane e più di 10 startup provenienti da diverse parti del mondo. Questo programma è previsto per luglio-settembre.

Finora, l'acceleratore è diventato il dodicesimo progetto principale lanciato dalla società che si chiama HYPE. Funziona anche a stretto contatto con esperti di diversi settori come sport, accademici e altri - esempi includono; Shakhtar Donetsk, George Washington University, Università del Queensland e Loughborough e Colonia.   

Token Fan della Juventus   

La Juventus è tra le società sportive che stanno sperimentando la tecnologia del ledger distribuito. Juventus ha collaborato con la piattaforma Socios per distribuire il " Token ufficiale dei fan". Questo token può essere facilmente scambiato su molte piattaforme mobili dai fan del team a livello globale e utilizzarlo per coinvolgerlo durante il voto e il sondaggio.   

Il token doveva essere utilizzato per rispondere agli scarichi del club. Il token è stato quello di avvicinare i fan alla propria squadra dando loro qualcosa di esclusivo dalle loro stelle del calcio preferite. A quel tempo, Giorgio Ricci, co-chief revenue officer della squadra, aveva questo da dire:   

"Al club siamo sempre molto attenti e proattivi verso l'innovazione e le nuove tecnologie e crediamo di poter offrire nuove opportunità ai nostri fan in tutto il mondo per impegnarsi in modo all'avanguardia con il loro club preferito". 

La Juventus non è l'unica società sportiva coinvolta in blockchain e criptovaluta, una squadra semi-professionale a Gibilterra, è diventata la prima squadra al mondo a pagare i propri giocatori in parte utilizzando la criptovaluta durante la stagione 2018/19. Il fatto che le squadre sportive stiano esplorando la tecnologia blockchain potrebbe aumentare la sua adozione tra i loro fan e, quindi, tra la gente comune.

Puoi leggere questo articolo in inglese segui il link:  https://coinidol.com/blockchain-accelerator-juventus/